Banca dati affitti brevi: cosa è e come funziona

La banca dati per gli affitti brevi e le strutture ricettive è arrivata. Il ministro Massimo Garavaglia ha firmato il relativo decreto ministeriale.

Ti occupi di gestione di affitti brevi? Continua a leggere per sapere tutto su questa importante novità: cos’è la banca dati degli affitti brevi, a cosa serve e come funziona.

Banca dati affitti brevi e strutture ricettive: cos’è

Innanzitutto, spieghiamo in breve cos’è la banca dati degli affitti brevi e di tutte le strutture ricettive. A inizio ottobre 2021, il Ministro del Turismo ha firmato il D.M. del 29 settembre 2021, Modalità di realizzazione e gestione della banca dati delle strutture ricettive e degli immobili destinati alle locazioni brevi.

Il decreto attua l’art. 13 quarter del Decreto Crescita che ha istituito la banca data ben due anni fa, il D.L. 34/2019, che è stato convertito dalla L. 58/2019.

La banca dati è stata adottata in accordo con tutte le regioni e le provincie autonome di Trento e Bolzano. Grazie a questo, i dati di tutte le strutture ricettive distribuite sul territorio saranno omogenei.

Infatti, il decreto stabilisce che la banca dati indichi i vari parametri necessari per identificare una struttura ricettiva, nel rispetto dalla privacy (la banca dati ha ricevuto l’ok del Garante), quali ad esempio: la localizzazione geografica, il tipo di alloggio, la sua capacità, il codice identificativo regionale.

A cosa serve la banca dati per gli affitti brevi

Il principale obiettivo della banca dati degli affitti brevi è: combattere gli alloggi turistici in nero. Di conseguenza riusciremo ad avere una mappa realistica dell’offerta ricettiva in Italia e un leale regime concorrenziale tra operatori.

Ma la banca dati ha anche altri scopi. Infatti, gli ospiti possono trarre beneficio dall’emersione del nero perché l’intero settore diventerà più sicuro e trasparente. Inoltre, enti, amministrazioni e privati potranno fare rete al meglio e il lavoro degli operatori del settore ospitalità sarà semplificato.

Ovviamente, tutto ciò sarà possibile a patto che vengano fatti adeguati controlli da parte delle autorità competenti.

Come funziona la banca dati delle strutture ricettive

La banca dati sarà pubblicata sul sito del ministero e per accedervi servirà registrarsi.

Le informazioni contenute nella banca dati delle locazioni brevi e delle strutture ricettive, fornite dalle regioni e dalle province autonome, sono:

  • codice identificativo regionale o alfanumerico
  • estremi dei titoli abilitativi
  • chi esercita l’attività
  • posizione geografica
  • capacità ricettive
  • tipo di alloggio

Per quanto riguarda il codice identifico delle strutture ricettive o quello alfanumerico, ne verrà attribuito uno a ogni operatore, che sarà poi obbligato a esporlo negli annunci, pena una multa.

Ti stai chiedendo come affittare casa per brevi periodi? È importante che tu conosca anche questa importante novità sulla banca dati degli affitti brevi. Ora, tutti aspettiamo che il sistema parta, sia economico e non complichi ulteriormente il lavoro degli operatori ricettivi.

Ci auguriamo che questa news ti sia stata utile. Infatti, noi di Edgar Smart Concierge lavoriamo da anni a fianco degli operatori ricettivi e cerchiamo di supportarli non solo con la nostra app di smart concierge ma anche con consigli e news.

Grazie a Edgar, anche le strutture extralberghiere e i piccoli hotel possono avere un app concierge per i loro ospiti. Puoi creare l’app in pochi minuti e iniziare a fidelizzare il cliente non appena prenota, senza bisogno che arrivi in struttura.

Infatti, con Edgar assisti il cliente a distanza via mobile, con notifiche, info, consigli personalizzati. Inoltre, semplifichi il tuo lavoro perché puoi automatizzare tante operazioni noiose e burocratiche, come l’invio delle schedine alloggiati.

Inoltre, grazie a Edgar puoi finalmente iniziare a fare up-selling e cross-selling di servizi per aumentare i tuoi guadagni ogni volta che un cliente acquista un servizio o un’esperienza dall’app.

PROVA EDGAR GRATIS PER 15 GIORNI

Immagine in evidenza di Andrea Davis da Pexels

Edgar Smart Concierge

Edgar Smart Concierge è una piattaforma per la gestione degli ospiti che permette a qualsiasi Host di personalizzare la propria App Concierge per soddisfare le esigenze degli ospiti aumentando i guadagni.

Articoli Recenti

Con la tua App Concierge...

risparmi tempo, aumenti i guadagni e soddisfi i tuoi ospiti! Crea ora la tua App in pochi minuti!