Bonus vacanze: proroga e come promuoverlo

Il bonus vacanze è stato prorogato. La scadenza del bonus vacanze è posticipata al 31 dicembre 2021. Se gestisci strutture ricettive, oltre a conoscere le novità sulla proroga del bonus vacanze, devi anche sapere come promuoverlo.

Infatti, se i tuoi potenziali clienti non sanno che aderisci al bonus vacanze, potresti perdere prenotazioni.

Nell’articolo, ti aggiorniamo sulle novità relative al bonus e ti spieghiamo come comunicarlo ai clienti.

Bonus vacanze proroga: le novità

La scadenza del bonus vacanze è stata posticipata al 31 dicembre 2021, rispetto alla data del 30 giugno 2021 fissata dal Decreto Ristori. Si tratta di sei mesi in più in cui gli italiani che non ne hanno usufruito nel 2020, potranno beneficiare del bonus per tutto il 2021.

Attenzione. Il Decreto Milleproroghe del 25 febbraio 2021 ha prolungato solo la scadenza per la fruizione del bonus vacanze: rimane la libertà delle strutture ricettive di aderire o meno all’iniziativa e non sono cambiati nemmeno i termini per richiederlo, scaduti il 31 dicembre 2020.

Ti ricordiamo che il bonus vacanze, introdotto nel maggio 2020 dal Decreto Rilancio, prevede un contributo massimo di 500 euro da usare per soggiorni presso hotel, bed & breakfast, agriturismo ma anche strutture stagionali.

Quindi, gli importi bonus vacanze 2021 sono uguali a quelli previsti per il 2020:

  • 500 euro per i nuclei familiari formati da tre o più persone
  • 300 euro per i nuclei familiari formati da due persone
  • 150 euro per nuclei familiari formati da una sola persona

Quali strutture ricettive possono aderire al bonus vacanze

Gestisci degli alloggi e vuoi sapere se puoi aderire all’iniziativa? Come riportato nell’aggiornamento di ottobre 2020 sul sito dell’Agenzia delle Entrate, possono accettare il bonus vacanze le strutture che svolgono attività turistico ricettive in Italia.

 “A titolo esemplificativo e non esaustivo” si tratta dei seguenti codici ATECO 55:

55.10 Alberghi e strutture simili:

  • 55.10.00 Alberghi, resort, motel, aparthotel (hotel & residence), pensioni, hotel attrezzati per ospitare conferenze (inclusi quelli con fornitura di alloggio e somministrazione di pasti e bevande).

55.20 Alloggi per vacanze e strutture per brevi soggiorni:

  • 55.20.10 Villaggi turistici
  • 55.20.20 Ostelli della gioventù
  • 55.20.30 Rifugi di montagna, inclusi quelli con attività mista di fornitura di alloggio e somministrazione di pasti e bevande
  • 55.20.40 Colonie marine e montane
  • 55.20.50 Affittacamere per brevi soggiorni, case e appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence, alloggio connesso alle aziende agricole
  • 55.20.51 Affittacamere per brevi soggiorni, case e appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence i. fornitura di alloggio di breve durata presso: chalet, villette e appartamenti o bungalow per vacanze ii. cottage senza servizi di pulizia
  • 55.20.52 Attività di alloggio connesse alle aziende agricole.

Inoltre, il bonus vacanze può essere utilizzato anche presso strutture alberghiere o agriturismi che svolgono attività stagionale, purché in possesso dei titoli previsti dalle norme nazionali e regionali per l’esercizio dell’attività, che per gli agriturismi sono quelli previsti dalla legge 96/2006.

Infine, il bonus vacanze può essere utilizzato anche nel caso di prenotazioni e pagamenti effettuati attraverso piattaforme o portali telematici, agenzie di viaggio e tour operator.

Bonus vacanze 2021: come comunicarlo

Quindi, anche nel 2021 le strutture ricettive saranno libere di aderire o meno a questo incentivo introdotto per stimolare il settore turistico, tra i più colpiti dalla pandemia da Covid-19.

Pertanto, se hai scelto di accettare il bonus, devi:

  • comunicare che la tua struttura aderisce all’iniziativa;
  • informare chi ancora non lo sapesse, che il bonus vacanze è stato prorogato a tutto il 2021 (ripetiamo, solo per chi lo ha richiesto entro il 31 dicembre 2020).

Se accetti il bonus vacanze è molto importante farlo sapere ai tuoi potenziali clienti nei seguenti modi:

  • e-mail e newsletter. Se hai un database di contatti o spedisci regolarmente newsletter, invia un messaggio per informare della proroga e comunicare che presso la tua struttura è possibile usufruire del bonus;
  • sito web. Se ancora non lo hai fatto, crea una pagina sul tuo sito, ottimizzata per “bonus vacanze 2021” in cui informi della tua adesione, di eventuali condizioni aggiuntive e collega questa pagina alla homepage;
  • social. Dai comunicazione della proroga e ribadisci la tua adesione attraverso i canali social su cui sei presente, Facebook, Instagram, etc.
  • OTA. Segnala l’adesione al bonus anche sui canali di prenotazione e i siti di annunci che utilizzi.

Sapevi già di questa novità sul bonus vacanze? Noi di Edgar lavoriamo al fianco delle strutture ricettive e siamo impegnati a fornirgli informazioni e strumenti utili per migliorare il loro business, anche in un momento così difficile.

Infatti, Edgar Smart Concierge è l’app di digital concierge per hotel ed extralberghiero, indispensabile per gestire i clienti via smartphone, a distanza, aumentare i guadagni e automatizzare numerose operazioni.

Grazie a Edgar, in pochi minuti crei l’app personalizzata della tua struttura che i clienti potranno scaricare fin dalla prenotazione, non solo all’arrivo. In questo modo inizierai a fidelizzarli dal primo contatto offrendogli via mobile informazioni sulla destinazione, la struttura e i servizi che potranno acquistare direttamente sull’app, facendoti guadagnare una commissione.

In più, Edgar ti permette di automatizzare operazioni importanti come il check-in, inviare notifiche, chattare con il cliente e gestire i tuoi collaboratori.

PROVA EDGAR GRATIS

Leggi anche:

Come gestire la reputazione dell’hotel durante il Covid-19

Promuovere un B&B attraverso le imprese locali

Immagine in evidenza di Pixabay da Pexels

Edgar Smart Concierge

Edgar Smart Concierge è una piattaforma per la gestione degli ospiti che permette a qualsiasi Host di personalizzare la propria App Concierge per soddisfare le esigenze degli ospiti aumentando i guadagni.

Articoli Recenti

Con la tua App Concierge...

risparmi tempo, aumenti i guadagni e soddisfi i tuoi ospiti! Crea ora la tua App in pochi minuti!